Londra è una città in cui a nessun visitatore è permesso annoiarsi.

Tantomeno in questo periodo in cui si stanno preparando degli eventi eccezionali, come l’inizio delle Olimpiadi e le celebrazioni per il Giubileo di Diamante della Regina Elisabetta.

Ed è proprio per questa occasione che CartOrange, tour operator specializzato in viaggi archeologici, ha organizzato una particolarissima visita di Londra che porterà il visitatore sulle tracce di Elisabetta I, la regina che ha dato il nome ad un’epoca e da cui l’attuale regnante ha preso il nome.

Il tour inizia dal Palazzo di Hatfield, a nord di Londra, luogo in cui la futura regina visse con la madre Anna Bolena negli anni della sua infanzia e qui si potrà anche visitare il luogo esatto in cui Elisabetta seppe che sarebbe succeduta alla sorellastra Maria Tudor.

La tappa successiva è la Torre di Londra, dove Elisabetta I fu imprigionata, per poi proseguire con la visita a Westminster Abbey, dove Elisabetta venne incoronata nel 1558 e dove ora riposa in una sfarzosa tomba. Da cui il tour prosegue con  la visita al la città di Windsor, sede di uno dei castelli preferiti dalla regina per finire poi con la visita allo Shakespeare’s Globe.