Se siete alla ricerca di un week end all’insegna del fumetto, se siete quindi appassionati di matite brillanti, ecco l’occasione per una due giorni all’insegna di una delle punte più belle del settore: Hugo Pratt.

A Lugano una retrospettiva sul celebre fumettista e sul suo personaggio più celebre: Corto Maltese.

Una mostra quindi nata per celebrare il grande fumettista italiano Hugo Pratt, attraverso il suo personaggio più celebre: il marinaio avventuriero Corto Maltese.

Il Museo d’Arte di Lugano, racconta le avventure di questo personaggio, quasi più letterario che fumettistico, e ripercorre i luoghi delle sue avventure.

In mostra anche alcuni video che trasmettono un’intervista a Pratt a cura di Vincenzo Mollica e un filmato a cura di D’Anna e Steiner sulla Favola di Venezia.

Il viaggio si chiude ovviamente con l’omaggio che fece Pratt alla Svizzera immortalando Corto Maltese a spasso per tutti i cantoni, descrivendone lo stemma e le proprie bellezze, naturalmente in costume tradizionale.

La mostra si intitola HUGO PRATT- I luoghi dell’avventura ed è visitabile fino al 2 ottobre,  dal martedì alla domenica, dalle 10.00-18.00; il venerdì fino alle 21.00

Un evento imperdibile non solo per gli appassionati di fumetto, ma per tutti quelli che vogliono visitare questa splendida città che nel primo weekend di ottobre festeggia anche l’inizio dell’autunno con una festa dedicata ai prodotti locali.