Il Marocco ha un clima mediterraneo sulle coste, continentale sulle montagne e desertico nelle zone più interne. Gli inverni non sono affatto rigidi, ma assomigliano più a delle mezze stagioni. La temperatura media di gennaio, infatti, è di 14 gradi, mentre a luglio e ad dagosto si può arrivare anche ai 30°, soprattutto nelle zone più interne per via dei venti caldi che soffiano in quel periodo. Le piogge sono decisamente poco abbondanti, tanto che non raggiungono neanche i 250 millimetri, ma sono concentrate per lo più nei mesi invernali.