Se siete dei veri amanti del golf sono in arrivo splendide notizie per chi di voi ama viaggiare inseguendo questa passione. Il Marocco, che negli ultimi anni ha conosciuto una crescita importante nel settore del turismo golfistico, rappresenta ufficialmente una delle destinazioni preferite dai giocatori europei. La notizia è stata confermata ufficialmente dall’associazione internazionale dei Tour operator del golf che ha eletto Marrakech come migliore meta golfistica del 2015 dell’Africa, Paesi del Golfo e Oceano Indiano.

Ma non è solo Marrakech a scommettere su questo straordinario sport di precisione. Tutto il Marocco, infatti, sta attuando un piano strategico ambizioso che ha lo scopo di potenziare il settore turistico del golf trasformandolo in un’importante leva di attrattività e in una fonte d’introito. Dal nord al sud del Paese, con il mutare dei territori cambiano anche i green.

“Oggi in Marocco il golf conosce uno sviluppo molto importante: ci sono 35 campi da golf dal nord al sud del Paese con differenti esperienze di gioco” ha dichiarato Youssef Alaoui dell’ufficio nazionale Turismo del Marocco ai microfoni di Askanews. “Abbiamo 365 giorni di sole – prosegue Alaoui – e quindi si può giocare a golf tutto l’anno. Siamo a due, tre ore di aereo dalle principali capitali europee e questo permette di venire in Marocco per una settimana di vacanza ma anche per un week end lungo all’insegna del golf”.

photo credit: Shawna Tregunna via photopin cc