Nella Spagna Meridionale sorge la splendida regione dell’Andalusia, un vero fiore all’occhiello per l’intera Penisola Iberica in quanto ricca di storia e architettura come nessun’altra parte dell’intero Paese. Siviglia è la capitale di questo splendido e incantato luogo tutto da scoprire (per maggiori info su Siviglia cliccate qui), dove nonostante la dominazione secolare islamica non rimane indifferente alle festività natalizie, anzi diventa in questo periodo dell’anno un vero e proprio faro per l’intera nazione.

Dal 13 dicembre al 5 gennaio a luogo el Mercado Navideno de Artesiana de Sevilla di fronte al municipi a Plaza Nueva a pochissimi passi dalla cattedrale. Questo mercatino è dedicato all’artigiana andaluso, in quanto gli artisti e gli artigiani locali espongono e mettono in vendita creazioni in ceramica, vestiti, oggetti in legno, oreficeria, e giocattoli fatti a mano tipici della tradizione locale. È senza dubbio il luogo ideale per idee regalo insolite da fare a chi si ama (per maggiori info su idee regalo cliccate qui).

Dal 9 al 23 dicembre, nel centro storico della città, vengono allestiti altri due mercatini tradizionali (per info su altri mercatini artigianali cliccate qui), uno a Plaza de la Encarnacion e l’altro nella Alameda de Hercules. Questi due mercatini sono dedicati, per lo più ai bambini, in quanto ci sono giocattoli, spettacoli con i burattini, cammelli, e trenini che portano a spasso i piccoli e i loro genitori. Per l’occasione è anche allestito il circo delle  pulci, dove i bimbi possono passare del tempo divertendosi. Elfi e folletti animeranno le rappresentazioni rendendo l’atmosfera si Siviglia ancora più magica.

A cura di Christian Vannozzi

photo credit: Phototropy via photopin cc