Tra le città più caratteristiche nel cuore delle tradizioni germaniche, non si possono non annoverare Bamberga e Ratisbona, con i loro splendidi borghi medievali e la possibilità di vivere un Natale da fiaba e perdersi nelle luci e nei colori degli splendidi scorci cittadini che sono tanto desiderati dagli amanti della tradizione e da chi non vuole rinunciare a un Natale avvolto dalla fantasia e dalla magia che deve animare questa festa.

Bamberga, antica sede vescovile medievale, sorge su 7 splendidi colli ed è famosa, nel periodo delle festività, per il suo mercatino tipico e per la via dei presepi (per info su altri presepi artigianali cliccate qui), dove vengono esposte le più belle rappresentazioni d’Europa. La via si trasforma infatti in un vero e proprio incanto che delizia i visitatori che rimangono incollati alle varie statuette, fatte rigorosamente a mano, colorate e illuminate dalle tipiche luci natalizie. Nei banchi che vengono allestiti lungo la via è possibile acquistare statuette nuove per il proprio presepe, rendendolo più pittoresco.

A Ratisbona, splendida città medievale e miglior esempio di architettura gotica europea in perfetto stato, nella Neupfarrplatz, viene allestito un mercatino natalizio veramente affascinante che ha luogo dall’ultima settimana di novembre al 24 dicembre. Per l’occasione vengono allestite delle casette in legno che ricordano gli antichi scenari medievali (per info su altri mercatini medievali cliccate qui) delle antiche fiere che attiravano mercanti da tutto il mondo. Anche se l’epoca è diversa lo scenario non cambia, in quanto vi si possono trovare i prodotti tipici artigianali di varie zone della Germania e riscoprire gli antichi sapori del luogo a partire dalle ottime birre e dagli oggetti in ceramica fatti a mano molto ricercati sia per abbellire la casa che per essere regalati alle persone care (per altre info su idee regalo originali cliccate qui).

A cura di Christian Vannozzi

photo credit: laffy4k via photopin cc