Come ogni anno a Pisa entra in scena la manifestazione ”La Fabbrica di Babbo Natale”, nella splendida cornice di Piazza Guerrazzi nei pressi della Stazione Leopolda.  L’ubicazione nei pressi della stazione rende il luogo accessibile da ogni parte d’Italia e meta sicuramente ambita per le famiglie con bambini piccoli, perché proprio in questo luogo si può vivere, nel vero senso della parola, il lavoro di Babbo Natale e la sua missione per portare i giocattoli a tutti i bambini del mondo.

Il tutto è infatti allestito come una vera e propria fabbrica, dove gli elfi di Natale assieme a delle graziose nataline, fabbricheranno sotto gli occhi dei bimbi i vari giocattoli. Ai bambini è anche concessa l’occasione di fabbricare da soli i propri giocattoli, facendosi aiutare dagli elfi e dalle nataline, in modo da poter meglio apprezzare ciò che si ha nelle mani che a quel punto non diventa più un semplice giocattolo ma una vera e propria realizzazione fatta nella fabbrica.

I bambini avranno, inoltre, l’opportunità di spedire le proprie letterine a Babbo Natale, raccontando anche il fatto di aver aiutato gli elfi a fabbricare dei giocattoli. Non mancheranno animatrici che truccheranno i bimbi per le foto natalizie, un teatro con dei burattini a tema e tanti tanti da giochi da poter fare in questa unica città del Natale che diverrà il sogno di tutti i piccini.

I giorni in cui poter accedere alla fabbrica sono dal 13 al 15 dicembre, dal 20 al 24 dicembre, e dal 26 al 29 dicembre. Per chi lo desidera ci sarà anche l’occasione di accedere alla fantastica dimora di Babbo Natale, dove poter parlare direttamente con il “padrone” della Fabbrica.

Per i grandi ci sarà l’occasione, oltre che di rendere felici i propri figli, di poter acquistare doni originali per il Natale e quindi di fare bella figura con parenti e amici che saranno sicuramente stupiti dalle originalissime idee regalo.

A cura di Christian Vannozzi

photo credit: kevin dooley via photopin cc