Oltre ad essere una delle più belle regioni d’Italia grazie agli splendidi scenari e paesaggi che regala a tutti i suoi turisti, il Trentino Alto Adige è anche una delle zone italiane più visitate nel periodo invernale, grazie anche ai tantissimi mercatini di Natale che ogni anno invadono letteralmente le più grandi città della regione.

Tra i mercatini più conosciuti e visitati spiccano quelli della città di Bolzano. Quest’anno il mercatino più rinomato è stato organizzato dal 27 novembre al 6 gennaio 2016 in Piazza Walther e resterà a disposizione di tutti i turisti da lunedi a venerdì dalle 10.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 20.00 e la domenica e gli altri giorni festivi dalle 9.00 alle 19.00. Tanti, però, gli altri appuntamenti nella città di Bolzano come la rassegna dedicata al Mercato Artistico organizzata in Piazza Municipio, dove artisti locali e di tante altre zone d’Italia espongono opere in legno, metallo, vetro, ceramica e tanto altro.

Da visitare è anche il mercatino di Natale di Levico Terme organizzato nel Parco Secolare degli Asburgo dal 21 novembre al 6 gennaio 2016. Sistemato in questo splendido scenario in cui sono state inserite tradizionali casette di legno nascoste tra gli alberi secolari tinti di bianco dai fiocchi di neve, il mercatino di Levico Terme è colmo di luci natalizie che ricoprono completamente gli alberi del parco e creano la perfetta atmosfera per chi ha voglia di visitare questo luogo incantato alla ricerca degli ultimi regali di Natale o anche solo semplicemente per godersi tra profumi, sapori e ricordi, il magico clima natalizio.

Ultimi ma non meno importanti sono i mercatini di Natale di Merano, città nota per i suoi scenari mozzafiato e le tante strutture dedicate al benessere e al relax. I mercatini di Natale organizzati nel centro storico sono l’occasione perfetta per trascorrere un pomeriggio con la famiglia o gli amici per cercare tra le diverse bancarelle gli oggetti più unici e originali del momento. Gli stand che compongono il mercato saranno aperti dal 27 novembre 2015 al 6 gennaio 2016 e vi aspetteranno da lunedì a giovedì dalle 10.00 alle 19.30, mentre venerdì, sabato e giorni festivi dalle 10.00 alle 20.00.