Che siamo in tempi di crisi non serve attestarlo con sondaggi o calcoli finanziari, ad ogni italiano basta pensare alla propria economia in questo 2011 di sacrifici.

La vacanza è quest’anno un lusso che non tutti possono permettersi, vediamo quali sono le dieci mete più economiche cui possiamo rivolgerci per un last minute alla portata di tutte le tasche.

Grazie al sito Tripadvisor che ha creato il servizio TripIndex che mette a confronto i prezzi delle principali mete turistiche del mondo è possibile visionare la classifica delle mete più economiche.

L’Asia é in assoluto il continente con il miglior rapporto qualità-prezzo; la Top 10 delle metropoli internazionali a prova di portafoglio è capitanata da Bangkok (Thailandia), seguita dalla capitale cinese, Pechino e da Sharm El Sheik, in Egitto.

A sorpresa, tra le dieci mete più convenienti troviamo anche l’esclusiva Dubai.

Ci sono destinazioni economiche anche in Europa la capitale che vicine sotto questo punto di vista è sicuramente Sofia, seguita da Budapest, Varsavia e Praga.

Oltre a queste destinazioni dell’est Europa, poi, c’è da considerare anche la bellissima Lisbona, in Portogallo.

I prezzi più cari invece si registrano a Parigi, seguita da Zurigo e Londra. Molto care anche le metropoli d’oltreoceano, come New York e Tokyo.

Per risparmiare ci sono molti servizi messi a disposizione sia delle agenzie di viaggio che dai siti specializzati in internet, una delle risorse più utilizzate sono i viaggi Last Minute che permettono di viaggiare low cost con l’unico componente delle tempistiche.