Con l’orario invernale Germanwings, low cost del Gruppo Lufthansa, è tornata a puntare su Milano e, dopo l’apertura lo scorso 27 ottobre del servizio non stop da Malpensa ad Amburgo con 17 frequenze settimanali, il 27 novembre la Compagnia inaugura il nuovo volo diretto tra gli aeroporti di Milano Linate e Berlino Tegel.

Servita con sei voli a settimana (tutti i giorni tranne il sabato), la rotta Linate-Berlino va ad arricchire il network lombardo di Germanwings che da Malpensa, oltre al recente collegamento con Amburgo, conta anche i voli diretti già esistenti tra lo scalo varesino e gli aeroporti tedeschi di Colonia/Bonn e Stoccarda, serviti entrambi con 12 frequenze a settimana, e Hannover con quattro frequenze.

Il volo 4U8851, operato da un Airbus 319 da 150 posti, decollerà da Milano Linate alle 14:50 e arriverà a Berlino Tegel alle 16:35. Il volo di ritorno 4U8850 partirà da Berlino alle 12:25 e atterrerà a Milano Linate alle 14:05: «L’Italia è uno dei nostri mercati principali e l’area di Milano è sempre stata per noi di grande importanza. Non è un caso che Milano sia stata una delle prime basi in Italia, da cui abbiamo iniziato a operare il 27 ottobre 2002 con il volo Malpensa-Colonia/Bonn. A distanza di undici anni, dopo la recente apertura della rotta Malpensa-Amburgo, siamo lieti di poter offrire un ulteriore collegamento aereo tra la capitale italiana della moda e del business e la capitale tedesca. Con il nostro volo da Milano Linate per l’Aeroporto di Berlino Tegel saremo in grado di assecondare le esigenze dei passeggeri in viaggio per affari o per piacere» ha dichiarato Heinz Joachim Schöttes, Senior Vice President Corporate Communications di Germanwings.