Non dev’esserci un motivo particolare per visitare Milano: la città conosciuta in tutto il mondo per l’eleganza, lo sfarzo e l’industriosità che dagli anni ’80 l’hanno resa celebre all’estero, ha moltissimo da offrire al visitatore sia dal punto di vista culturale che del divertimento.

Se desiderate trascorrere un week-end un po’ frivolo all’insegna dello shopping, ricordate che Milano e moda sono un binomio praticamente indissolubile e non sarà certamente un problema trovare negozi e boutique in cui trovare ogni sorta di bene di consumo.

Via Montenapoleone è il cuore di quello che è definito il Quadrilatero della Moda della città meneghina ed è considerata una delle quindici strade più lussuose – e costose! – del mondo.

E’ in questo grande dedalo di strade, fra via del Gesù, via della Spiga, via Borgospesso e, naturalmente, via Montenapoleone che troverete le esclusive boutiques dei più importanti e rinomati stilisti italiani ed internazionali: soprattutto le donne, ma scommettiamo anche parecchi signori, sospireranno dinnanzi alle vetrine che sfoggiano abiti meravigliosi dalle stoffe pregiate, borse e scarpe all’ultima moda, gioielli da mille e una notte e show-room di arredamento e design.

Tuttavia se il vostre cuore sospira, ma il vostro portafogli piange, potrete dirigervi verso Corso Vittorio Emanuele dove troverete molti negozi che vi permetteranno di poter effettuare compere meno pretenziose ma comunque di un certo livello.

Dopotutto, siete nella capitale della moda!