Chi ha detto che viaggiare con l’aereo conviene? Forse era così una volta, in quanto ormai, grazie ai treni di ultima generazione, anche gli spostamenti su rotaia diventano competitivi economicamente, dando il vantaggio di raggiungere direttamente il cuore della città e con il bagaglio che si vuole, cosa che l’aereo non sempre permette. Per raggiungere Parigi in treno, da Milano, ormai non occorrono che 29 euro a persona, cifra sicuramente più bassa di qualsiasi pacchetto aereo, a testimoniare come ormai convenga partire in treno per fare Milano – Parigi.
 
Il TGV sta facendo, in anteprima, questo tipo di offerta, limitata per ora alla tratta Milano Porta Garibaldi a Parigi Gare de Lyon. In alcuni casi il prezzo può salire fino a 69 euro, quota senza dubbio ugualmente abbordabile, specialmente se si decide di partire per il week end, che come è noto ha delle tariffe più alte.
 
Come spiegato all’inizio il treno, a differenza dell’aereo, porta direttamente alla stazione Gare de Lyon, centralissima e ben servita da tutti i mezzi pubblici, in modo da poter raggiungere in pochissimo tempo l’albergo o il luogo di destinazione prescelto (per maggiori info sulla città di Parigi cliccate qui). Mentre l’aereo atterra notoriamente in aeroporti periferici, specialmente se si vola con compagnie low cost, e quindi una volta giunti nei pressi di Parigi occorrerà spendere altri soldi per raggiungere effettivamente la capitale francese (per maggiori info sui voli per Parigi cliccate qui).
 

Il treno Milano – Parigi impiega 7 ore e 9 minuti per raggiungere la capitale transalpina, per prenotare un posto occorre muoversi attraverso il sito web TGV-Europe.it, dove si può compilare la richiesta e pagare direttamente online. La prenotazione via web da diritto anche a uno costo del 20% sull’hotel prescelto convenzionato con il sito TGV.

photo credit: François @ Edito.qc.ca via photopin cc