Il Mondiale di Calcio è sicuramente l’evento più atteso da tutti coloro che amano questo sport, poiché c’è la possibilità di vedere confrontarsi le squadre, e soprattutto i calciatori, più forti del mondo, come per esempio Neymar e Messi, compagni di squadra nel Barcellona ma avversari di nazionale. Essendo il Paese ospitante della manifestazione il Brasile, patria del bel calcio, del mare, dei divertimenti e anche delle belle donne, alcuni sostenitori della nazionale di Prandelli potrebbero optare per trascorrere una bella vacanza sull’Atlantico, cogliendo l’occasione sia di sostenere la nazionale che di godere di tutti i divertimenti e di tutte le spiagge che lo splendido Brasile offre.

Per volare dall’altra parte dell’Oceano a prezzi non troppo elevati la compagnia aerea TAM Airlines ha organizzato per il periodo che va dal 10 giugno al 15 luglio (giorni in cui si svolgeranno i mondiali), dei voli speciali a costi più bassi, proprio per agevolare i tifosi che non vogliono perdere l’occasione di sostare la propria nazionale (per info su altre offerte aeree cliccate qui).

Lo sviluppo di questa nuova rete è iniziato nel 2013 proprio in vista dei Mondiali e permette alla compagnia TAM Airlines di compiere ben 750 voli in più verso il Brasile, in virtù di un notevole investimento di circa 21 milioni di dollari. Obiettivo dell TAM è di massimizzare il proprio profitto dovuto ai voli per il brasile usufrunedo della frenesia calcistica. Naturalmente tutti ci guadagnano, sia la compagnia che potrà riempire le aeromobili sia i tifosi che potranno raggiungere le coste del Brasile a prezzi sicuramente più convenienti (per info su altre offerte voli cliccate qui).

Cuore del processo è la cooperazione tra tutti i paesi interessati, cioè del Brasile e di tutti gli altri Stati che partcipano all’evento calcistico con la propria rappresentativa. Per i biglietti e le prenotazioni online si possono consultare i siti web www.tamairlines.com e www.lan.com (per info sul Brasile e le sue meraviglie cliccate qui).

photo credit: nica* via photopin cc