Il Terminillo è una montagna laziale che con la sua imponente altezza (2.217 metri) domina tutta la pianura reatina e i colli circostanti. Per la sua centrale posizione che le ha dato il titolo di “monte più importante d’Italia” è una ambita meta turistica per gli amanti delle alte quote sia d’estate che d’inverno.
Nei mesi freddi il Terminillo è frequentato dagli appassionati di sport invernali per la vasta offerta che questa montagna reatina offre. La skiarea si sviluppa dai 1600 ai 2100 metri per un totale di 40 chilometri di piste, 25 dei quali dedicati allo sci alpino. Il comprensorio è dotato di una seggiovia, una funivia e 11 sciovie che collegano il Terminilluccio e il Terminelletto.
La piste da fondo Cinque Confini è la più famosa: possiede un anello ben illuminato per le sciate in notturna, oltre a discese e salite da percorrere tra panorami maestosi e incantevoli.
Durante i mesi estivi il Terminillo offre ai turisti numerosi itinerari tra bellezze incontaminate, ben 42 sentieri da percorrere scoprendo la splendida flora e fauna che abitano il territorio. Tante anche le manifestazioni e gli eventi che renderanno la vostra vacanza davvero indimenticabile.

photo credit: sick_rdm via photopin cc