Occasione imperdibile per tutti gli amanti dell’arte alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia, dove, dal 15 di settembre al 16 dicembre, sarà possibile ammirare alcuni dei più gradni lavori di Pierre-Auguste Renoir.

La mostra si chiama Renoir. La vie en peinture ed è un percorso alla scoperta delle varie tappe della carriera del pittore.

Pierre-Auguste Renoir è da considerarsi, a tutti gli effetti, uno dei padri fondatori del movimento dell’impressionismo, il movimento che ha cambiato per sempre il modo di intendere e di fare arte. Inoltre, Renoir è anche uno dei pittori più prolifici dell’era moderna – con le sue cinquemila tele è secondo solo a Picasso – tra ritratti, paesaggi e nature morte.

Per la mostra che sono state selezionate da Renoir. La vie en peinture  il curatore Philippe Cros ha selezionato 60 opere, provenienti dai maggiori musei internazionali e alcune che arrivano per la prima volta in Italia, che tratteggiano il percorso artistico e personale del pittore francese dall’impressionismo alla linearità fino alla fusione di forma e colore.

Questa mostra è un itinerario completo e suggestivo, grazie anche alla splendida location, fatto di tele importanti come Jeune femme au chapeau noir (Fanciulla con cappello nero), Portrait de Claude Monet (Ritratto di Claude Monet), La cueillette des fleurs (La raccolta d fiori) e Maison à Cagne (Case a Cagnes).

Oltre alle tele saranno esposte litografie, pastelli, acquerelli e disegni dell’artista.