Amsterdam è una città bellissima e molto caratteristica. Con le sue case, i suoi canali e i suoi scorci meravigliosi ogni anno attira tantissimi turisti che una volta arrivati si rendono conto che  la città offre anche una vastissima gamma di musei che possono soddisfare ogni richiesta degli appassionati di arte.

Tra qualche giorno il museo più famoso di Amsterdam, il Museo Van Gogh, cambierà la sua sede ma ci sono anche tantissimi altri luoghi che meritano di essere visitati.

Tra  i musei più belli ed importanti della città c’è sicuramente il Rijksmuseum, il museo più grande di tutta l’Olanda, nel quale sono contenute opere che ripercorrono tutta la storia del paese. Un altro grande ed importante luogo d’arte è la casa di Rambrandt, dove si potrà avere un contatto più diretto con questo straordinario artista e le sue opere.

Se si va ad Amsterdam, inoltre, non si può non visitare un altro luogo che fa parte della storia dell’umanità intera: si tratta della casa di Anna Frank, che si trova proprio al centro della città e che è una tappa obbligata per non perdere la memoria, anche se dolorosa, del passato.

Dal passato al futuro con la visita al museo di Scienza e Tecnologia d’Olanda, con la sua immensa struttura a forma di nave progettata da Renzo Piano, dove adulti e bambini potranno imparare e divertirsi. Una chicca, poi, per chi è appassionato di animali: il Katten Kabinet, il museo dedicato ai gatti in cui sono raccolti quadri, testimonianze, fotografie che ripercorrono il ruolo di questo animale nelle diverse epoche.