San Paolo è una città brasiliana molto rinomata, molto grande e popolata, con circa 12.000.000 di abitanti. San Paolo è costituita da quasi 40 comuni, che fanno si che la popolazione sia notevolmente maggiore se si considerano tutti nel loro assieme. La città si trova ad un elevata altitudine, a quasi 1000 metri sopra il livello dei mare. E’ una delle città più visitate dai turisti, che vengono in Brasile. La lingua più parlata è il portoghese.

Dal punto di vista turistico, è una città che offre molto: è una città che dopo Rio De Janero, è la più importante turisticamente parlando, molto visitata da turisti di tutto il mondo. Si può iniziare a vedere la città dal suo centro storico, molto interessante da vedere, e dalla piazza della Repubblica, che è una delle piazze principali. Anche per quanto riguarda la cultura, ci sono tante cose da fare, in quanto la città è piena di musei, e gallerie d’arte. I più importanti musei da visitare sono: il museo d’arte di San Paolo, il Museu Brasileiro della scultura, il Museo della Lingua Portoghese, il Museu do Ipiranga , il museo di arte moderna e il museo paulista.

In questa città del Brasile, si mangia discretamente bene. Si mangia la tipica cucina brasiliana che è fatta da buoni piatti di carne, e da una cucina molto saporita e speziata. E’ una cucina anche economica ma non perché è scadente. Si mangiano anche dei piatti di pesce, anch’esso condito con svariati tipi di salse. Molto buoni sono i fagioli mangiati con il riso.

Per quanto riguarda i trasporti, anche per questo è una città importante. In città passano diverse autostrade, che collega San Paolo con le principale città brasiliane. Ci si può muovere anche in treno che però non offre un servizio particolarmente efficiente. La ferrovia è comunque in fase di ampliamento, e anche di ammodernamento in quanto si sta costruendo una linea di treni veloci.

In Brasile ci sono diverse fasce climatiche essendo il paese molto grande. Non bisogna dimenticarsi che in Brasile c’è una delle foreste più grandi al mondo, quindi questo paese di per sé è un paese molto verde, così come lo è San Paolo. Anche per questo è un clima piuttosto umido e d’estate fa molto caldo. I mesi migliori per visitare San Paolo sono quelli che vanno da fine marzo a maggio. Come in tutto il Brasile ci si diverte tanto, e la gente del posto è pazza per il ballo. Si balla in ogni momento, e sono presenti diversi locali e pub dove si balla e si suona musica dal vivo.

Per arrivare a San Paolo si possono prendere voli diretti da Milano e Roma. Si usa volare con la Varig che è la principale compagnia brasiliana.