La città di Pisa è una città italiana con circa 90.000 abitanti, ed è il capoluogo della provincia omonima in Toscana. Pisa è famosa in Italia perché è la sede di tre importanti università, l’Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant’Anna. Ma il vero simbolo della città, per la quale è famosa in tutto il mondo, è per la sua torre pendente conociuta appunto come la torre di Pisa. Pisa si trova a pochi chilometri dalla foce del fiume Arno, in un’area in pianura. La torre di Pisa è il simbolo della città, ed è alta circa 56 metri. Ma bisogna anche considerare che questa non è l’unica torre esistente in questa città, ma ce ne sono almeno altre due, anche se non sono di certo famose come la torre di è Pisa. La visiti della città può iniziare dal suo centro storico, come la bellissima cattedrale ubicata in piazza del Duomo, che è stata dichiarata dall’Unesco come Patrimonio dell’umanità. E’ una cattedrale in stile romanico pisano, ultimata nel 1118, quindi molto antica. E’ qui vicino che si trova la famosa torre pendente

La cucina di questa città è la tipica cucina Toscana, poco saporita soprattutto nel pane. Forse la gastronomia pisana è leggermente più saporita, in quanto si utilizzano più condimenti nei vari piatti. Si mangiano delle buone zuppe, sia di pesce che di verdure, come la minestra di fagioli bianchi o la zuppa di ranocchi o la zuppa pisana. Oltre a mangiare zuppe di pesce, si mangiano anche diverse tipologie di pesce, sia bollito che alla griglia. Molto particolare sono gli avallotti dell’anguilla. Molto buono è anche lo stoccafisso in agrodolce. Anche la carne è molto buona e si mangia di tutti i tipi, anche quello di selvaggina. Famoso in questa zona è la Torta co’ bischeri.

In questa città ci si muove molto bene. C’è una stazione ferroviaria che collega tutte le città principali, sia con treni nazionali che regionali. E’ una città che è bella da visitare in bici, essendoci diversi piste ciclabili. Molta importanza rivestirà il suo porto, che verrà ultimato all’inizi del 2015.

Il clima di questa città è mite tutto l’anno ed è influenzato dalla vicinanza del mare. Il clima è piuttosto mite anche d’inverno, e anche d’estate non c’è un caldo torrido od afoso. Si può visitare la città sia nel periodo estivo che primaverile
La vita notturna pisana non è delle più trasgressive anche se ci si diverte abbastanza. C’è comunque qualche discoteca, molti ristoranti soprattutto nel centro storico, diversi pub e bar. Ci sono anche diversi locali anche fuori città
Per arrivare a Pisa ci sono diverse alternative: o si prende l’aereo in quanto il suo aeroporto è uno dei più importanti della Toscana. Si può arrivare anche in treno, o in macchina in quanto la città si trova vicino all’autostrada.