San Francisco è un’importante città degli Stati Uniti d’America, una delle più popolate delle stato della California, dopo Los Angeles, San Diego e San Jose. La sua popolazione è di circa 7 milioni di abitanti. Questa città è molto conosciuta per diversi aspetti, come per il suo grattacieli, le sue strade particolari, la sua nebbia estiva, per le sue colline, e per l’architettura sia moderna che in stile vittoriano dei suoi edifici.

A San Francisco in particolare si trovano edifici storici ed artistici, ponti bellissimi come il Golden Gate Bridge, viste mozzafiato sulla baia e molto altro.
Ci sono anche tanti musei da visitare, e i più importanti sono: il Legion of Honor Museum il de Young Museum, il Museum of Modern Art, l’Asian Art Museum, L’Exploratorium, presso il Palace of Fine Arts, è un museo riguardante la fisica e le scienze. Nella baia di San Francisco si trova anche il famoso penitenziario di Alcatraz, che si è visto in tanti film. Uno dei simboli di questa città, è il famoso ponte del Golden Gate. Da visitare anche è l’Acquarium of the bay, uno degli acquari più grandi e belli del mondo.

San Francisco è una città multietnica, ed è quindi anche condizionata nella gastronomia: si possono mangiare piatti di tutto il mondo, dalla cucina italiana a quella thailandese, dalla francese alla messicana. Ci sono anche tanti ristoranti cinesi che sono concentrati nella zona di Chinatown. Si beve un ottimo vino californiano, e non mancano hamburger con patatine il tutto accompagnamento da coca cola.

San Francisco è caratterizzata da diverse arterie urbane al posto di grandi autostrade che girano tutt’intorno alla città. Ha un estesa rete di autobus, metropolitane e tram, e per questo motivo San Francisco è considerata una delle città americane con il miglior sistema di trasporti pubblici. San Francisco è anche molto bella da girare in bicicletta in quanto ci sono diverse piste ciclabili. Il sistema ferroviario che funziona molto bene è gestito dalla Bart.

Il clima di questa città, si caratterizza per inverni freschi e piovosi e da estati secche, e nebbiose. Il periodo migliore per visitare la città è nei periodi che vanno tra giugno ed agosto, quando la temperatura è calda ma piacevole. Molto spesso si crea della nebbia, che copre la città e questa è una delle caratteristiche climatiche di San Francisco. Il clima è anche influenzato dalla Corrente della California, una corrente fredda che tiene bassa la temperatura del mare in inverno e d’estate favorisce appunto il crearsi della nebbia

In questa città c’è l’imbarazzo della scelta quanto a divertimenti notturni. Ci sono tanti cinema, tanti pub dove passare delle belle serate, molti locali dove si suona musica dal vivo. Se si vuole mangiare una cucina particolare, a San Francisco non si farà fatica a trovare ristoranti di tutte le nazionalità.

Per arrivare a San Francisco si atterra all’aeroporto internazionale di San Francisco che è situato a circa 22 km a sud della città. E’ uno degli aeroporti più grandi della California, il secondo dopo Los Angeles. Ci sono tanti voli diretti che partono anche dall’Italia