Alla fine del mese di ottobre si svolgerà la festa di Halloween. Una festa che, partendo dall’America, si è poi allargata a tutto il mondo, coinvolgendo di anno in anno sempre più città con eventi e manifestazioni di ogni genere. Abbiamo già visto cosa hanno preparato i parchi di divertimento italiani per l’occasione, ora vediamo cosa c’è in programma nella patria di Halloween, New York.

La festa di Halloween in America è particolarmente sentita e i festeggiamenti non si limitano alla sola notte del 31 ottobre. A New York, infatti, la festa prende un’intera settimana, dal 28 ottobre al 4 novembre. La città sarà invasa dai morti viventi e da vari mostri che trascineranno cittadini e turisti in un grande party.

Le occasioni di divertimento non mancano, ma ci sono alcune feste alle quali non si può mancare se ci si trova nella Grande Mela in quel periodo. Tra questi la Village Halloween Parade, che inizia alle 16.30 all’incrocio tra Spring e Broome Street per poi proseguire lunga tutta la 6th Avenue, alla quale possono partecipare tutti coloro che si presentano all’appuntamento indossando una maschera.

Per gli amanti del mistero e della paura c’è Killers, presso il Clemente Soto Velez Cultural Center – che si trova al 107 di Suffolk Street – un centro culturale che per Halloween ha riunito tutti i più famosi assassini e serial killer d’America che daranno vita ad una spaventosissima casa  stregata. Per chi si trova a New York con i bambini la Ghool Pool, al Van Cortlandt Park Pool, dove i più piccoli potranno fare un bagno in piscina e tra fantasmi e mostra e mangiare i tipici dolci americani.