Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il grande concerto che segna la chiusura della stagione estiva salentina.

Il 25 agosto, a Melpignano, si terrà il grande concerto conosciuto come la Notte della Taranta, per salutare l’estate a ritmo della pizzica salentina.

Una serata in cui verrà proposta la musica della tradizione salentina che segna la conclusione di un mese intero di feste che si sono tenute nelle varie cittadine della provincia di Lecce.

Quast’anno, a far ballare la migliaia di persone che si sono date appuntamento a Melpignano sotto al palco del Convento degli Agostiniani, saranno un nutrito numero di gruppi musicali del Salento sotto la direzione del maestro Goran Bregovic.

La prima parte del concerto avrà come protagonisti i gruppi più rappresentativi della pizzica e la seconda parte, invece, avrà come protagonista la musica balcanica del maestro.

Per tutti coloro che intendono partecipare (ogni anno questa festa richiama migliaia di persone non solo dalla Puglia, ma da tutta la penisola) sono stati organizzati trasporti speciali che saranno in funzione fino alle 7 di domenica 26 agosto con partenza e ritorno da Lecce, Nardò, Otranto, Maglie, Poggiardo e Tricase. Anche le Ferrovie Sud Est hanno previsto un rinforzo dei trasporti per garantire il collegamento con Melpignano.

Autobus speciali sono previsti sulle tratte Torre Inserraglio- Lecce, San Foca- Otranto, Sannicola- Nardò, Gallipoli Camping Baia Verde- Maglie, Posto Rosso- Poggiardo e Posto Vecchio- Tricase, fino alle 9 di domenica 26 agosto.