Il 10 agosto è la famigerata Notte di San Lorenzo. La notte dei desideri in cui guardare il cielo e cercare le stelle cadenti pieni di sogni e speranze. Una tradizione che ci fa tornare tutti un po’ bambini. Ovviamente lo sciame metorico delle Persidi non sarà osservabile solo il 10 agosto, anzi, diversi giorni prima e dopo la data prestabilita il cielo regalerà uno spettacolo incredibile. Se vi trovate a Napoli la notte di San Lorenzo, ci sono diversi posti, alcuni anche molto romantici, dove potersi accoccolare e guardare le stelle da soli, con il vostro amato o con gli amici. Vediamo allora quali sono!

Stelle cadenti a Napoli: dove andare la notte di San Lorenzo

  • Camaldoli e Capodimonte: sono due luoghi speciali nel cuore di Napoli dove l’inquinamento luminoso non vi disturberà e potrete osservare il cielo alla ricerca di stelle cadenti nella Notte di San Lorenzo in santa pace, lontani anche dal traffico cittadino pur non essendo lontani dal centro.
  • Parco Virgiliano: un tempo sede di un anfiteatro, oggi questo luogo è una semplice collina verde, immersa nella natura che collega mare e cielo in un solo sguardo. È un luogo romantico e affascinante dove poter ammirare le stelle immersi nel silenzio della natura di Napoli.
  • Cratere del Vesuvio: in qualsiasi periodo dell’anno c’è la possibilità di salire in cima al Vesuvio, o fino a dove ve la sentite, per ammirare la potenza di questo monte vulcanico. La notte di San Lorenzo, salire sul Vesuvio, accompagnati, è un’esperienza ancora più bella perchè terra e cielo sembrano unirsi perfettamente nel rispetto della natura che qui la fa letteralmente da padrona.
  • Golfo di Napoli: se il Golfo di Napoli è uno spettacolo e un piacere per gli occhi in qualsiasi momento dell’anno e in qualunque momento della giornata, provate a pensare allo spettacolo che deve essere la Notte di San Lorenzo. Basta allontanarsi di poco dal centro e salire su una collina adiacente a Napoli o una terrazza panoramica dell’immediato entroterra napoletano, per godere di un panorama che vi lascerà senza parole.
  • In spiaggia: le spiagge di Napoli sono bellissime, si sa. Probabilmente la notte di San Lorenzo saranno un po’ affollate da turisti e cittadini che trovano qui la sistemazione ideale per ammirare le stelle e rilassarsi cercando un po’ di frescura. Poco importa, se non volete stare proprio isolati una qualsiasi baia del Golfo di Napoli è perfetta per osservare le stelle.