Roma, anche quest’anno, rinnova il suo appuntamento con la Notte dei Musei, durante la quale i musei della capitale rimarranno aperti straordinariamente per tutta la notte e la città sarà animata da eventi e manifestazioni a tema.

L’appuntamento è per il 6 di ottobre

Sono tanti i musei della città che hanno aderito all’iniziativa e che apriranno le loro porte dalle 20:00 fino alle 1:00 di notte. Tra questi i Musei Capitolini, il Macro, i Mercati di Traiano, il Museo dell’Ara Pacis, il Palazzo delle Esposizioni, Planetario, la Casa del Cinema,  Galleria Borghese, le Scuderie del Quirinale, il Complesso del Vittoriano, il Chiostro del Bramante, e molti altri siti, più o meno grandi, che apriranno le loro porte a tutti e gratuitamente.

Si tratta di un’occasione da non perdere, non solo perché non si paga l’ingresso, ma soprattutto per il fatto che la Notte dei Musei permette a tutti, anche a chi durante il giorno non può, di ammirare il grande patrimonio artistico della città in un’atmosfera molto particolare.

Ma non ci saranno solo i musei aperti per questo evento straordinario. Sono stati organizzati anche diverse altre manifestazioni, come l’omaggio a Fabrizio De Andrè e la diretta live di Meno male che c’è Radio2 condotta da Nino Frassica e Simone Cristicchi.