Se avete in programma un viaggio per l’imminente ponte del Primo Maggio, una delle mete che potreste scegliere è la Germania, dove, durante la notte a cavallo tra il 30 aprile e il Primo Maggio, si festeggia la Notte delle Streghe.

Una tradizione cara a tutte le popolazioni del nord Europa in cui si celebra il passaggio dalla stagione fredda a quella calda.

In Germania questa festa viene chiamata la Walpurgisnacht, la Notte della Valpurga, che precede il giorno di Santa valpurga, e, leggenda vuole, che tutte le streghe si riuniscano sul Monte Brocken, la cima più alta della catena montuosa Harz, per festeggiare l’arrivo della bella stagione.

Un evento che, anche se concettualmente può essere simile ad Hallowen, si discosta dalla festa americana per lo stretto legame che le celebrazioni della Notte delle Streghe hanno con la natura e con la tradizione.

Per l’occasione viene organizzato un sentiero delle streghe, che attraversa tutto il parco nazionale delle montagne dell’Harz, e in cui il percorso è segnalato dalla presenza di misteriose sagome di donne. Inoltre, c’è la possibilità di fare diversi tipi di escursione nel parco e, per chi non volesse camminare, c’è anche un treno a vapore che ripercorre tutto il tragitto.