Sono sempre di più le persone che utilizzano il pc per cercare e prenotare le vacanze, un trend iniziato qualche tempo fa e che, rapidamente, ha coinvolto molti utenti della tecnologia e di internet.

Sarà la comodità di poter fare il tutto nel momento che si preferisce o la possibilità di organizzare la vacanza secondo le proprie esigenze, fatto sta che le agenzie di viaggio che continuano a sopravvivere sono quelle che permettono un’interazione on line con i propri clienti.

Grazie alla collaborazione tra Amadeus e  softwarehouse olandese Sound of Data, entro breve tempo, sarà possibile organizzare la propria vacanza anche dal telefonino, attraverso il software m-Power.

Una rivoluzione che mira a soddisfare le esigenze di coloro, che stanno numericamente aumentando, che preferiscono utilizzare smatrphone o tablet al posto del pc. finora. Infatti, attraverso questi dispositivi mobili era possibile solo consultare i cataloghi o gli orari e le tariffe dei mezzi di trasporto, ma non provvedere alla prenotazione.

m-Power permetterà di fare questo salto, grazie alla creazione di una apposita applicazione configurata in base alle richieste di ogni agenzia che aderirà al progetto.

Una rivoluzione che, per ora, ha dei costi piuttosto alti, sia per la realizzazione che per la customizzazione, ma che potrà rivelarsi un sicuro investimento per il futuro.