È stata data la notizia ufficiale questa mattina: Grandi Navi Veloci ha inaugurato nuovi collegamenti tra la Francia e il Marocco.

Le nuove rotte saranno operative dal 26 maggio e partiranno dal porto francese di Sète e raggiungeranno i porti di Tangeri e Nador.

La notizia è stata data da Ariodante Valeri, il direttore generale di Grandi Navi Veloci, che ha annunciato che la trattativa iniziata a febbraio con le autorità marocchine è andata a buon fine.

Le prime linee di collegamento di Grandi Navi Veloci con il Marocco erano state inaugurate già nel 2007, con partenze tre volte alla settimana dai porti di Genova e Barcellona in direzione Tangeri.

Le nuove linee sono state approntate per rispondere alle esigenze dei tanti cittadini marocchini, e del Nord Africa in generale, che vivono in Francia.

Da maggio ci saranno, quindi, un viaggio settimanale tra Sète e Tangeri, che diventeranno due da giugno, e uno a settimana tra Nador e Sète.

Questo il commento di Valeri:

Le Autorità del Regno del Marocco hanno premiato il nostro impegno e la serietà della nostra compagnia. Le prime consultazioni erano iniziate tre anni fa: siamo felici di poter rispondere positivamente alle richieste di un mercato che da anni ci conosce, ci apprezza e ci sceglie.