Viaggiare in Toscana a bordo della propria auto è un must per gli americani e perché non farlo noi italiani? Scelta ideale per il nostro itinerario è il nuovo Opel Mokka X.

CHIANTIGIANA

Percorriamo la Chiantigiana, Strada Regionale 222 che collega Firenze a Siena. Il tratto costeggia alcuni dei vigneti più famosi e attraversa paesini che fanno del Chianti il proprio marchio. L’intelligente tecnologia 4×4 All Wheel Drive della Nuova Mokka X dà trazione, stabilità e controllo incredibili. I sensori intelligenti del sistema AWD analizzano diversi fattori, come ad esempio la velocità delle ruote e, nei tragitti che lo richiedono, si passa automaticamente dalla trazione anteriore a quella 4×4. Forza motrice distribuita su entrambi gli assi, nemmeno il ghiaccio spaventa.

MONTERIGGIONI

Giunti nelle vicinanze di Siena dirigiamoci verso un’altra perla: Monteriggioni. Splendido comune medievale, è uno dei fiori all’occhiello della regione. La cinta muraria della cittadella è incastonata in un paesaggio da cartolina, tra dolci colline e casali isolati che sembrano portarci indietro nel tempo. File di cipressi costeggiano la strada e il colore dei campi coltivati si alterna dal verde intenso al marrone dei terreni appena arati: in poche parole un sogno. E a proposito di colline, Mokka X spazza via ogni rischio con l’Hill Start Assist (tiene i freni attivati per qualche secondo fino alla partenza dinnanzi ad una ripida salita) e l’Hill Descent Control (preposto a mantenere costante e limitata la velocità in discesa) per il pieno controllo sul veicolo.

SAN GIMIGNANO, LUCCA E ISOLA D’ELBA

Facciamo poi una capatina a San Gimignano, che da antiche locande va a ristoranti più moderni, fino a cantine con vini eccezionali. Imperdibili Piazza delle Erbe, Piazza del Duomo e Piazza della Cisterna, intorno alle quali si concentrano gli edifici storici più importanti del borgo. Quarta tappa Lucca, in cui, una volta noleggiata la bici, potrete seguire i 5 km di cinta muraria che racchiudono la Città Vecchia, attraversare parchi e ammirare in lontananza le Alpi Apuane. Esperienza incantevole anche con nuovo Mokka X, dotato di un telaio che fornisce un grande piacere di guida e predisposto a percorrere lunghe distanze col nuovo motore diesel 1.6 CDTI, punto di riferimento per fluidità, economicità e silenziosità. Possibile scegliere tra la trasmissione automatica e quella manuale e tra trazione anteriore o integrale 4×4 intelligente. Chiudiamo il nostro cammino con l’Isola d’Elba. Dirigiamoci a Piombino e raggiungiamola con un traghetto. Natura e paesaggi bellissimi, nonché un sacco di storia (fu luogo di esilio di Napoleone) rendono questo luogo incantevole.