Sapete già cosa fare per Capodanno? Se siete ancora alla ricerca di qualcosa da fare non perdete l’occasione di leggere questa breve guida, dove cercheremo di aiutarvi nella scelta della destinazione a voi più consona per la notte dell’ultimo dell’anno.

Vi sono varie possibilità, sia per chi vuole viaggiare in qualche località esotica che per chi si accontenta di un locale in città o di una nottata in discoteca. Cercheremo di formulare diverse offerte per poter accontentare tutti e scegliere secondo i propri desideri.

Una prima idea potrebbe essere un Capodanno in una città del Nord Europa, come può essere Stoccolma, la capitale della Svezia situata sul Mar Baltico e conosciuta anche come la Venezia del Nord. Gamla Stan, nella città vecchia è sicuramente il luogo da non farsi sfuggire per la notte di San Silvestro. Si tratta di uno dei centri storici più suggestivi di questa parte d’Europa, dove si può ancora respirare un’atmosfera natalizia vecchio stile con prodotti tipici e banchi d’artigianato. Il giorno dopo i festeggiamenti è bene visitare la bellissima città, con il Castello delle Tre Corone e il Museo Vasa. Arrivare nella capitale svedese è ormai semplicissimo e economico grazie a diverse compagnie che fanno questa tratta sia da Roma che da Milano. Se si è fortunati e si trova l’offerta giusta si possono spendere anche solo 19 euro, altrimenti non si spende mai più di 60-75 euro, prezzi naturalmente non proibitivi.

Una meta più esotica potrebbe essere Dubai, nella Penisola Araba, a sud del Golfo Persico, dove poter trascorrere un Capodanno sicuramente al caldo in una città veramente galante. La città, dove si incontra Oriente e Occidente, offre numerosi divertimenti nei tanti alberghi e locali che per l’occasione organizzano eventi particolari. Altrimenti c’è la possibilità di rilassarsi in spiaggia e fare un piacevole bagno caldo anche il 31 dicembre. I voli si possono trovare anche a buon mercato e partono generalmente da 150 euro. Gli alberghi sono notoriamente costosi, ma si possono trovare anche offerte a partire da 68 euro fino ad arrivare a 300 euro.

Discoteche rinomate, dove dover entrare in abito scuro sono sicuramente l’Art Café e il River Cafè Roma, che offrono cenoni a partire da 200 euro, dove ci si può divertire tutta la notte e festeggiare l’avvento del nuovo anno. Se si entra dopo la mezzanotte si paga invece solo 50 euro.

Accanto a Roma, nei divertimenti, non è poi da sottovalutare Milano, dove alla discoteca Vip Hollywood, in Corso Como,  si potrà trascorrere un piacevole Capodanno riuscendo anche, con un po dio fortuna, a incontrare qualche personaggio famoso al prezzo record di 60 euro compreso il buffet e il drink di Capodanno per la sola entrata e 100 euro con l’accesso al vip club.

A cura di Christian Vannozzi

photo credit: D.o.M.e.N.i.C.o (memmo77) via photopin cc