Il week end di Pasqua potrebbe rappresentare un’occasione imperdibile per un bel viaggetto fuori porta, magari in qualche località d’Italia e d’Europa approfittando delle offerte speciali Pasqua 2014 che diversi alberghi e compagnie aeree propongono e che si possono, se si ha la giusta scaltrezza, afferrare.

Si possono infatti trovare hotel cheque daydreams a 49,99 € per 2 persone e tre notti in camera doppia. Se si opta per questo tipo di offerta si dovranno però necessariamente consumare colazioni, pranzi e cene in albergo, a prezzi convenzionati. Nonostante questo obbligo, specificato nell’acquisto del pacchetto, il risparmio è garantito, in quanto il costo dei pasti fuori sarebbe di gran lunga superiore a quello dell’albergo. Se non si vuole il pranzo si può anche optare per l’offerta mezza pensione, con solo colazioni e cene incluse, in modo da poter essere liberi di fare delle escursioni durante la giornata (per info su altre offerte Pasqua cliccate qui).

L’offerta daydreams  è valido in oltre 3000 hotel in 22 paesi europei, si potrà quindi scegliere la meta e la struttura che più ci aggrada cogliendo l’occasione di visitare una città che ancora non si conosce. Gli alberghi convenzionati spaziano infatti da regione a regione. Se si opta per l’Italia si può decidere di recarsi in un posto marittimo, come Riccione, Cattolica e San Benedetto del Tronto, oppure optare per un weekend rilassante, magari in qualche centro benessere del Lazio, come quelli che si possono trovare a Fiuggi o a Cassino.  Se invece si ama la montagna e si vuole vedere il primo verde che spunta sui monti c’è sempre il Trentino e l’Alto Adige (per info su offerte in montagna cliccate qui).

Il weekend di Pasqua, che quest’anno inizierà il 18 aprile, cioè il primo fine settimana dopo la Pasqua ebraica, che si celebra ogni anno il 14 Nisan (14 aprile secondo il nostro calendario) rappresenta un’occasione da non perdere per passare del tempo assieme alla propria famiglia e alla persona amata (per info su weekend romantici cliccate qui).

photo credit: dirac3000 via photopin cc