Le isole greche di Rodi e Paros sono sicuramente due destinazioni tra le più belle e affascinanti del Mediterraneo, in quanto si tratta di località piene di divertimenti, storia e con spiagge da sogno che attirano ogni anno migliaia e migliaia di turisti che amano il mare e i bei lidi. In questa breve guida aiuteremo il lettore a orientarsi tra le migliori offerte vacanze 2014 per lei sole di Paros e Rodi, in modo che possa scegliere quelle più convenienti e soprattutto adatte alle proprie esigenze e alle esigenze di chi viaggia con lui (per info su offerte viaggi nel mediterraneo cliccate qui).

Un’offerta veramente sensazionale è quella proposta dall’Asterias Hotel, splendido 3 stelle di Paros che offre 7 notti (8 giorni) per due adulti in camera matrimoniale o doppia a€ 1.125 tutto incluso. Si tratta della soluzione ideale per le giovani coppie che sognano una settimana di completo relax in uno dei luoghi più belli del Mediterraneo nell’Arcipelago delle Cicladi. La località offre infatti spiagge stupende adatte per giovani innamorati (per info su soggiorni romantici cliccate qui).

Sempre nella bellissima e romantica isola di Paros nelle Cicladi occorre menzionare l’offerta del Paros Bay Hotel, struttura alberghiera 4 stelle raffinata e con servizio impeccabile, che offre un trattamento di pernottamento e prima colazione a soli € 1.214 per due adulti in stanza doppia o matrimoniale. Il prezzo potrebbe sembrare un po elevato per il solo pernottamento e colazione ma la struttura alberghiera e la vista che offre valgono tutti gli euro spesi (per info su altre offerte viaggi nel Mediterraneo cliccate qui).

L’ultima offerta che segnaliamo riguarda l’isola di Rodi nel Dodecaneso, e il Lardoss Bay Hotel, struttura accattivante 3 stelle che offre un pacchetto di 7 notti (8 giorni) a € 1.045 per due persone in matrimoniale o doppia all inclusive. Si tratta di un pacchetto veramente imperdibile, in quanto tutti i pasti e le bevande sono incluse nel prezzo (per ulteriori info su offerte vacanze nel mediterraneo cliccate qui).

Foto by Photopin