Ravenna è una delle città d’arte più belle d’italia e dell’Emilia Romagna (regione in cui la città è ubicata), capitale dell’Impero Romano d’Occidente, del Regno degli Ostrogoti in Italia e dell’esarcato bizantino può vantare ben 8 monumenti che l’Unesco annovera come Patrimonio dell’Umanità (Mausoleo di Galla Placidia, il Battistero Neoniano, la Cappella Arcivescovile, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, il Mausoleo di Teodorico, il Battistero degli Ariani, la Basilica di San Vitale e la Basilica di Sant’Apollinare in Classe). Per le vacanze di Pasqua si possono trovare, grazie al sito booking.com, diverse offerte vacanze per pernottare in maniera economica e confortevole (per info su vacanze Pasqua 2014 cliccate qui).

Nel weekend di Pasqua c’è anche la possibilità di poter visitare il Museo arcivescovile di Ravenna, il Museo nazionale di Ravenna, il Museo d’arte della città, la Pinacoteca civica comunale di Ravenna, il Museo del Risorgimento, e il Museo Dantesco, dedicato al sommo poeta italiano.

I monumenti cristiani risalgono all’epoca ostrogota e bizantina e rappresentano un vero e proprio tesoro a testimonianza di un arte, quella ostrogota, che solo in Italia ha trovato la sua realizzazione con il Mausoleo al prode condottiero e re Teodorico (per in su Ravenna cliccate qui).

Per pernottare vengono segnalati per le notti del 19 e 20 aprile gli hotel 3 stelle il Central Byron, che offre due notti in camera matrimoniale a 171,00 euro (colazione inclusa), Ravenna Residence, stesso servizio a 180,00 euro e l’hotel Mosaico (in tema con i mosaici bizantini presenti nel luogo) a 212,00 euro per due romantiche notti in ambiente raffinato (per altre info vacanze Pasqua cliccate qui).

photo credit: Lawrence OP via photopin cc