Sono quattro le destinazioni più suggestive e economiche del Capodanno 2014, tutte con spese contenute ma ciò nonostante splendide e indimenticabili, tanto da far venire voglia a chiunque di preparare un bagaglio veloce e di partire per almeno 3-4 giorni a Capodanno. Vediamo quali sono le destinazioni consigliate.

Con 100 euro di treno andata e ritorno, partendo da Bologna o Venezia, si arriva a Vienna. Questa è l’offerta che le ferrovie austriache offrono per far passare un piacevole Capodanno nella propria capitale.  Per il pernottamento, se prenotate ora, si possono trovare delle pensioncine niente male a 20 euro a notte a persona. Affrettatevi quindi, perché i posti sono limitati.

Per chi abita a Milano, o zone limitrofe, l’offerta più allentante è Londra. La British Airways offre per il 29 dicembre, con ritorno il 3 gennaio, la possibilità di fare un piacevolissimo Capodanno nella capitale inglese. Il viaggio è un po caro, 260 euro a persona, ma considerando il periodo e ciò che Londra può offrire vale la pena fare qualche sacrificio.

Se amiamo i luoghi mediterranei possiamo volare, invece, verso Madrid o Barcellona. Si parte per Madrid da Roma con la compagnia Air Europa che offre un volo da Fiumicino il 27 dicembre, con ritorno il 2 gennaio a partire da 160 euro. In pratica, compresi i pernottamenti, non spenderete più di 300 euro a persona per la capitale spagnola. Per Barcellona si vola invece con la compagnia Vueling, si parte il 27 dicembre e si può tornare o il 1 o il 3 gennaio, dipende dalle possibilità economiche. Il volo costa 140 euro a persona, quindi un prezzo bassissimo per la città più bella del Mediterraneo Occidentale.

A cura di Christian Vannozzi

photo credit: raghavvidya via photopin cc