L’Oktoberfest 2017 è ormai cominciato e, per diversi giorni, la città di Monaco di Baviera verrà presa d’assalto da turisti e curiosi che visiteranno tutti gli stand, le giostre e le attrazioni di questa straordinaria festa che si tiene, come da tradizione, nei Giardini della Regina. Ma l’emblema dell’Oktoberfest sono le birre che vengono spillate a ritmi frenetici nei diversi stand sparsi per tutta l’area. Ogni stand un marchio di birra particolare e un’atmosfera di festa in perfetto clima bavarese, dove potrete mangiare e bere ciò che più vi aggrada, l’importante è prenotare un posto perchè, da in piedi, non potrete assolutamente bere. Vediamo ora quali sono gli stand di birra dell’Oktoberfest 2017. 

Stand Oktoberfest 2017 quali sono

  • Hofbräu Festzelt: è uno degli stand più grandi di tutto l’Oktoberfest ed è il preferito da giovani. Qui viene servita la birra HB e potrete trovare tanti italiani, americani e australiani tra i tavoli a far festa. Anche per quanto riguarda il cibo non c’è male: specialità bavaresi vengono sfornate a cominciare da mezzogiorno in poi!
  • Marstall: in questo tendone viene servita la birra Spaten dalla famiglia Able che, nel 2014 quando si aprì l’asta per un tendone all’Oktoberfest non si fece scappare l’occasione.
  • Armbrustschützenzelt: dal 1895 questo stand serve birra Paulaner e assomiglia, in tutto e per tutto, a una casa prealpina. La particolarità è che in questo stand si fa tiro con la balestra e la cura per le carni che vengono servite è minuziosa e precisa. Potreste anche trovare circa 200 anziani in questo stand. Non preoccupatevi, è un regalo che la famiglia proprietaria dello stand ogni anno decide di fare regalando una visita a queste persone che, altrimenti, non sarebbero potute venire.
  • Augustiner Festhalle: in tanti sostengono che qui le cameriere siano le più gentili di tutto l’Oktoberfest. La birra servita è la Augustiner e non è spillata normalmente dalle autobotti, ma da botti di rovere da 200 litri ciascuna.
  • Pschorrbräu Festhalle “Braurosl”: in questo stand preparatevi a bere Hacker-Pschorr e a sentire buona musica perchè l’intrattenimento principale, oltre alla birra è ovvio, è quello dedicato a piccoli concertini. Ogni prima domenica dell’OktoberFest in questo tendone si ritrova la comunità gay di Monaco di Baviera per una grandissima festa.
  • Fischer-Vroni: con la sua cicogna sul tetto dello stand, qui si beve birra Augustiner e si mangiano non solo specialità bavaresi, ma anche specialità di pesce come gli sgombri affumicati, la trota salmonata…
  • Käfer Wies’n-Schänke: birra Paulaner come se non ci fosse un domani in questo stand che risale al 1971 ed è interamente in legno massello creando così un’atmosfera molto intima e quasi da taverna con piatti prelibati soprattutto di carne.
  • Löwenbräu Festhalle: con una torre di 37 metri di altezza con alla sommità un leone non potrete non trovare questo stand dove si beve ovviamente birra Lowenbrau.
  • Ochsenbraterei: gli appassionati di birra Spaten potranno sorseggiare qualche boccale ammirando un enorme bue sullo spiedo e facendosi venire l’acquolina in bocca con il profumo che ne deriva.
  • Schottenhamel Festhalle: con un buon boccale di birra Spaten-Franziskaner questo stand è il più antico e famoso di tutto l’Oktoberfest perchè risale al 1867, è qui che si celebra la cerimonia di apertura e si spilla la prima birra. È sempre pieno di gente, ma essendo così caratteristico vale la pena soffrire un po’.
  • Schützen-Festzelt: si beve Löwenbräu in questo stand e si trova proprio vicino alla grande statua della Baviera. Visto che non è gigante, un tempo era dedicato solo alle gare di tiro, ma quando venne ampliato nel 1960 iniziò a diventare un punto di riferimento dei visitatori che qui possono mangiare tantissime specialità locali.
  • Weinzelt: non solo birra Paulaner Weissbier, qui si beve anche Vino Nymphenburg, Champagne Nymphenburg e Roederer. Non è una novità per la festa, già 200 anni fa c’era questa usanza. La caratteristica dello stand è un interno curato nei minimi dettagli sia a livello architettonico che di decorazioni.
  • Paulaner Festzelt (Winzerer Fähndl): ovviamente qui si beve Paulaner, ma questo stand è enorme con oltre 11mila posti a sedere ed è particolare perchè ogni anno qui ci sono come ospiti i giocatori del Bayern Monaco.
  • Hacker Festzelt: stand giovane e attivo anche a livello musicale con tanto rock. In questa stand si beve birra Hacker-Pschorr e ci si diverte come pazzi a suon di musica e sembra di stare all’aria aperta con il soffitto dipinto come un cielo di Baviera.