Paliano è un caratteristico paesino della provincia di Frosinone, adagiato su una collina a 471 m. di altitudine.
Nella storia, la cittadina ha avuto notevole importanza dal punto di vista strategico: la Fortezza Colonna (risalente al XIV sec.) che sovrasta il centro urbano testimonia il suo passato, insieme alle antiche Mura Castellane lungo le quali si aprono tre porte (Porta Romana, Porta Napoletana e Porta Furba).
A Paliano merita una visita anche il Palazzo Baronale dei Colonna, sfarzosa residenza nobiliare che custodisce al suo interno opere d’arte, arredi preziosi, armi antiche e dipinti del XVII e XVIII secolo tra cui un ritratto di Marcantonio Colonna e uno di Papa Martino V.
Splendidi anche la Collegiata di Sant’Andrea Apostolo, il Monastero di S. Pietro, Palazzo Picchia e Palazzo d’Ottavi.
Patrimonio naturalistico di Paliano è il Parco Nazionale La Selva, un’area di 470 ettari ricca di giardini, boschi e laghetti che attirano ogni anno milioni di visitatori. Al suo interno si trova anche il Parco Uccelli che ospita tantissime specie di volatili, tra cui rari esemplari purtroppo in via di estinzione.

photo credit: cigno5! via photopin cc