Parigi è una città che ha un fascino molto particolare. Le sue strade, le case, la storia che la caratterizza la rendono una città che è difficile non amare.

La capitale francese, inoltre, è anche una città che ha sempre un particolare fermento culturale nella quale non mancano ami occasioni per fare delle esperienze davvero interessanti.

Se pensate di fare un week end nella città in questo periodo, magari per visitare l’interessantissima mostra allestita al Palais des Expositions, in occasione del 138° anniversario della morte di Howard Carter, lo scopritore della tomba di Tutanhkamon,  non potete perdere anche la possibilità di fare un giro per le vie della città alla scoperta del vintage.

Parigi, infatti, è anche considerata la capitale della moda, è qui che Coco chanel aprì il suo primo negozio, e tutta la città è disseminata di mercatini e negozi in cui poter rivivere l’atmosfera dei tempi passati.

Uno dei negozi migliori è quello che si trova nel quartiere Les Marais, un grande negozio in cui si possono trovare degli oggetti unici e a prezzi anche molto contenuti, come anche al mercatino della pulci che si tiene ogni week end (lunedì compreso) a Saint Queen.

Da non perdere assolutamente poi è l’occasione di dormire in un luogo in cui sembra che il tempo si sia fermato: è il Vintage Hostel a Montmartre, che, oltre ad essere particolarmente bello è anche molto economico (da 26 euro a persona).