Piancavallo è una rinomata località sciistica e turistica della provincia di Pordenone, collocata in una conca del Monte Cavallo a quota 1.280 metri d’altitudine.
Nata negli anni sessanta, è stata la prima stazione sciistica a praticare l’innevamento artificiale sulle piste da sci.
Oggi il comprensorio di Piancavallo dispone di ben 25 chilometri di modernissime piste da sci, anelli per lo sci da fondo estesi per 30 chilometri, 4 seggiovie, 12 skilift e tante altre aree in cui praticare sport invernali tra cui snowboard, pattinaggio, hockey e snowtubing.
Ma Piancavallo non è solo sci: il suo territorio è compreso tra luoghi incantevoli tutti da visitare. Se decidete di soggiornare in questa località (perfetta anche per le vacanze estive), vi consigliamo una visita sul lago di Barcis, situato nel cuore della Valcellina, le cui acque vi affascineranno per i verdi riflessi brillanti. Qui, potrete praticare tanti sport tra cui vela, surf, immersioni subacquee, free-climbing e parapendio.
A pochi chilometri troverete anche il meraviglioso Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, dove potrete fare passeggiate, trekking e alpinismo tra splendidi panorami che vanno da estese vallate alle meravigliose vette dolomitiche, patrimonio dell’Umanità UNESCO.
Oltre a godere di aria pulita, splendidi paesaggi e divertimento all’aria aperta, potrete anche deliziare il palato con i prodotti unici di Piancavallo che vi conquisterà con le tante specialità enogastronomiche tra cui la pitina (salsiccia con carne di selvaggina) e formaggio asìno.

photo credit: Sergio Maistrello via photopin cc