Se c’è una tradizione in grado di unire due epoche lontane, nei tempi e nei modi, questa è la più che secolare iniziativa di abbandonare le tavole imbandite, le posate ben disposte, le complicate apparecchiature e la claustrofobica atmosfera casalinga, per infilare tutto in un cestino e trasformare un tappeto erboso in una sala da pranzo all’aria aperta. Lo abbiamo visto immortalato in quadri di fine ottocento e nelle scene di film dei nostri giorni: dalla Francia di Manet alla New York degli orti sui tetti, il picnic mantiene intatto il proprio fascino.

Picnic d’autore con cestino stellato
Una tovaglia a scacchi rossi e bianchi, un cestino colmo di buon cibo, un cappello di paglia, la primavera. La festosa bellezza di un déjeuner sur l’herbe, con l’occasione più che mai appetibile di averlo a firma stellata: torna all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR), maison dei fratelli Luciano e Massimo Spigaroli, il Picnic più chic che ci sia. Le proposte, distinte per accontentare i gusti più diversi, portano sul prato salumi, frutta, verdure e formaggi tutti di produzione rigorosamente local, provenienti sia dal territorio sia dall’orto della Corte, a chilometro zero e seguendo l’ordine delle stagioni. In un cestino, ogni volta che la bella stagione lo permetta, la melodia dei sapori orchestrata dallo chef che ha puntato tutto sul recupero delle tradizioni rinnovate con genio e freschezza.
Allora ecco il menu – proposto a prezzo di 30 euro a persona, vini esclusi – comprende Focaccia Zibello (con Culatello di Zibello Dop), oppure con Spalla Cotta (Spalla Cotta di San Secondo, salsa verde, verdure grigliate e tosone), oppure nella versione vegetariana Focaccia Garden Food Mix (con verdure, insalata, tosone e uova), insalata fredda di grani antichi, insalata mista dell’orto in pinzimonio, Parmigiano Reggiano Riserva Acp in scaglie, Crostata casereccia, Frutta a pezzi al naturale, acqua.
La prenotazione è obbligatoria. E per chi abbia voglia di vivere l’argine del Grande Fiume e i deliziosi dintorni della Bassa Parmense, ci sono anche le bici per una pedalata. E il picnic dei sogni è servito.

Déjeuner Chic en plein air
Con l’arrivo della bella stagione, il Lido Palace di Riva del Garda (TN) ripropone il classico e inconfondibile PicNic “En plein air chic” americano. Fino a inizio settembre, è possibile acquistare un favoloso cestino, per un’esperienza romantica e indimenticabile nel parco secolare che circonda il Lido Palace. Come nella migliore tradizione newyorkese, l’ottimo cibo in un contenitore di vimini intrecciati o qualche sua moderna versione e una tovaglia sono tutto ciò che è necessario per pranzare all’aria aperta, rilassandosi sotto il sole, in uno dei luoghi di maggiore fascino del Lago di Garda.
Da prenotare con almeno 48 ore di anticipo, il basket per due persone contiene tutt’altro che qualche sandwich e una bibita. La raffinata cucina del Lido Palace si impegna infatti più che mai nell’elaborazione di un pasto degno di un contesto tanto eccezionale, con un menu che include Medaglione di aragosta con maionese al caviale, Insalatina di riso selvatico con gamberone di Sicilia al lime, Cannoli di salmone selvaggio Balik affumicato con crema acida all’erba cipollina, Caesar salad di spinacina e lattuga con galletto ruspante, il vitello tonnato con capperi del Garda e tonno di Carlo Forte, Spiedino di polpo verace con sedano croccante al levistico, Insalata di mezze maniche con verdurine e mozzarella alla mediterranea, Terrina di melanzane grigliate e fiori di zucca, Frutti di bosco con crema al sambuco, Aspic di frutta esotica alla vaniglia, Piccole creme gratinate e Acqua minerale. È possibile inoltre su richiesta, abbinare, con un sovrapprezzo, Müller Thurgau Palai Pojer & Sandri, Chardonnay Pojer & Sandri, Chianti Brolio Barone Ricasoli, Teroldego Rotaliano Foradori, Pinot nero Pojer & Sandri, Ferrari maximum brut. Il cestino PicNic “ En plein air Chic” al Lido Palace è proposto al prezzo di 120 euro per due persone.

Dall’Umbria all’Alto Adige parola d’ordine: Picnic!
Con l’arrivo della bella stagione in tutta Italia esplode la voglia di PicNic! In mezzo alla natura, tra scenari suggestivi – dall’Umbria all’Alto Adige, passando per il Veneto – si gustano prelibatezze con prodotti locali, preparate dagli abili chef dei Romantik Hotels & Restaurants.

Al Romantik Hotel Le Silve di Armenzano, Assisi (PG), per esempio, si possono fare escursioni nel parco e gustare sul prato i prodotti genuini del Cestino delle Favole e di quello dei Cuori. Nel giardino o nell’uliveto del Romantik Hotel Tenuta di Canonica di Todi (PG), sui Monti Martani si gode appieno del contatto con la natura e si assapora un “pic-chic” a base di torta al testo della Tenuta di Canonica, farcita con formaggi o salumi tipici umbri, uova sode o frittate, plum cake salato ripieno di verdure, sfogliatelle farcite con zucchine e melanzane, dolcetti e biscottini, torta di mele. Il Romantik Hotel Villa Margherita di Mira Ponte (VE) confeziona una cesta imbandita di rara delicatezza da consumare nel verde del grande parco della villa, punteggiato da piante secolari per poi dirigersi sul tratto del Brenta che va da Malcontenta a Stra per ammirare le ville e i capolavori lasciati in eredità da Andrea Palladio, Vincenzo Scamozzi, Giuseppe Jappelli e Giambattista Tiepolo. Per chi ama la montagna, il picnic è in alta quota! Al Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (BZ) il proprietario e chef Stefan Pramstrahler prepara un pranzo frugale all’antico Maso Grottner; al Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), invece, il picnic all’insegna dell’autenticità e dell’amore per le cose genuine è allestito nella baita privata di caccia di proprietà della famiglia Santer, costruita in un magnifico alpeggio vicino al lago di Braies, nel cuore delle Dolomiti. Il Romantik Hotel Stafler di Vipiteno (BZ) è la location ideale su misura di merenda! Il suo grande parco ospita alberi secolari, il viale dei castagni, il laghetto con le ninfee e la “casetta delle dolcezze”: una deliziosa struttura che offre momenti di intimità nel cuore del giardino. La famiglia Stafler propone il Pic nic De Luxe, quello Romantico, il picnic Family e il breakfast: un cestino diverso per ogni gusto e occasione!