Benché Monaco di Baviera sia la città più nota per la produzione della birra e, grazie all’istituzione del festival ad essa dedicato a cadenza autunnale, il celebre Oktober Fest, sia riuscita a catalizzare un’attenzione maggiore rispetto a tante altre località, una graziosa cittadina, situata nella regione Boema della Repubblica Ceca – Pilsen – costituirà una valida opzione per programmare le proprie vacanze all’insegna della tipica bevanda.

Plzeň si raggiunge facilmente anche dal territorio tedesco, giacchè si trova sulla tratta ferroviaria MonacoPraga. Da Praga, poi, dista solo una novantina di chilometri per cui, in treno ci si mette circa un ora e mezza, in autobus un’oretta.

Una volta giunti al centro di Pilsen, la quarta città del Paese, si potrà fare una piacevole visita all’interno delle due principali birrerie storiche del centro boemo: Pilsner Urquell, che esiste dal 1842 e la Gambrinus, costruita nel 1869.

Vengono organizzate anche alcune visite guidate (due al giorno) presso l’industria Prazdroj Plzeňský , oppure è possibile visitare il Museo della Birra, istituito all’interno di un palazzo di epoca medievale, dove, già allora, veniva lavorato il malto.

L’assetto urbanistico di Pilsen, poi, non è trascurabile per cui, al di là dell’aspetto più folcloristico legato a questa eccezionale bevanda, il cui gusto è certamente molto diverso da quello delle birre prodotte o importate in Italia, passeggiare per le vie del suo elegante centro storico sarà parimenti soddisfacente.