Pinzolo è una deliziosa località dell’alta Val Rendena, circondata dai gruppi dell’Adamello, della Presanella e delle Dolomiti di Brenta.
Ha origini antiche, ma la sua attività turistica ha preso piede solo negli anni Sessanta ed oggi è una tra le mete preferite dagli amanti della montagna, sia d’estate che d’inverno.
E proprio nel periodo invernale appassionati e turisti si ritrovano per la tanto sospirata settimana bianca, sciando sulle piste attrezzatissime del comprensorio sciistico di Madonna di Campiglio, il cui collegamento sciistico con il paese è stato inaugurato nella stagione invernale 2011/2012.
Per i più esperti, Pinzolo offre la famosissima Pista DoloMitica, la più bella dello Skirama Dolomiti dove muri, curve, pendii e larghezze sono posizionati al posto giusto su 1300 metri di dislivello: dai 2100 m. della punta del Doss del Sabion agli 800 m. del fondovalle, nella località Tulot raggiungibile grazie a una modernissima cabinovia in funzione dal Natale del 2010.
Anche d’estate Pinzolo offre tantissimi spunti per una vacanza indimenticabile: da giugno a settembre si possono fare lunghe passeggiate nel fondovalle e nei boschi limitrofi, tra pascoli e laghi alpini, mentre i più esperti possono intraprendere escursioni anche impegnative come la famosa Via delle Bocchette.

photo credit: Michele Ficara Manganelli via photopin cc