Per il Ponte del 25 aprile concedetevi momenti di assoluto relax alle Terme dei Papi che propongono, per questo periodo, irresistibili offerte termali con menu disintossicanti e percorsi benessere.
Godete appieno dei benefici delle acque termali di Viterbo, conosciuta storicamente come la Città dei Papi, le cui sorgenti erano conosciute e utilizzate dai romani fin dall’inizio del III secolo a.C., citate da Dante nella Divina Commedia e persino ritratte da Michelangelo Buonarroti che rimase colpito dalla loro bellezza.
Potrete purificarvi dentro e fuori, riequilibrando le vostre risorse energetiche, ma anche esplorare i dintorni di questo splendido territorio che ha molte attrazioni da offrire ai propri ospiti.
Vi consiglio di passeggiare nel centro storico e nei quartieri medievali di Viterbo, dove potrete ammirare edifici storici e monumenti risalenti all’età medievale tra cui il Palazzo Comunale del XV secolo; il Duomo di San Lorenzo, eretto nel XII in stile romanico; il Palazzo dei Papi, monumento simbolo della città e la Loggia dei Papi, quest’ultimo famoso per essere tra l’altro il punto più panoramico di tutto il territorio.
Durante questo rilassante soggiorno del 25 aprile, vi consiglio di non perdere, se vi avanza tempo, anche una visita a Villa Lante in località Bagnaia, una meravigliosa residenza che possiede un giardino all’italiana con fantasiosi giochi d’acqua.

photo credit: justi92 via photopin cc