Si avvicina la primavera e con essa torna la voglia di stare all’aria aperta e visitare tanti luoghi nuovi, se possibile magari vicino al mare.
Se già non lo avete fatto, vi consiglio di recarvi a Posillipo, un incantevole borgo collinare tra i più panoramici e prestigiosi di Napoli.
Qui sorgono ville sontuose, palazzi eleganti, suggestive discese a mare e costoni che si affacciano a strapiombo sull’acqua.
La cittadina è ricca di luoghi da visitare sia naturali che culturali: in primis il Parco Archeologico del Pausilypon, il cui ingresso si affaccia sull’area flegrea. L’area è raggiungibile attraverso la Grotta di Seiano, una galleria antichissima scavata nel tufo nel 37 a.C.
Attraverso visite guidate o escursioni è possibile visitare anche il Parco Sommerso di Gaioila, un’Area Marina Protetta compresa tra il Borgo di Marechiaro e la Baia di Trentaremi dove aspetti geologici, archeologici e geologici si fondono regalando scenari unici. Merita una visita anche la Città della Scienza, a Bagnoli, un’area di 10mila mq con spazi espositivi e interattivi dedicati al mondo della scienza.
In vacanza a Posillipo vi consiglio di non perdere anche il Parco Virgiliano che sorge sull’area flegrea: da un lato potete ammirare terrazze, giardini e scorci panoramici; dall’altro lo splendido Golfo di Napoli.

photo credit: Brontolone Salvatore via photopin cc