Questa domenica 19 gennaio, è uno di quei giorni in cui starsene a casa a riposare… altro che viaggi! O meglio, i viaggi sono una delle cose più belle ed entusiasmanti che si possano fare nella vita, ma con questo maltempo è meglio non mettersi alla guida!
Piove ininterrottamente su quasi tutte le autostrade del nostro Bel Paese e, se non è la pioggia ad intralciare il percorso automobilistico, ci si mette il vento forte segnalato sulla A23 Palmanova-Udine-Tarvisio tra Gemona Osoppo e Carnia e sulla A16 Napoli-Canosa tra Vallata e Candela.
Alle ore 10 di quest mattina è stata segnalata coda sulla A1 Bologna-Firenze, in direzione Milano, tra Calenzano e Barberino di Mugello per incidente, mentre sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo è stata chiusa al traffico l’entrata di via Fiorentini verso G.R.A. A causa di materiali dispersi.
E’ stato emesso da questa domenica e per le successive 24-36 ore il bollettino meteo di allerta della Protezione Civile che prevede abbondanti precipitazioni e venti forti sulle zone tirreniche centro-meridionali; si raccomanda quindi la massima prudenza sulle strade.
Alcune segnalazioni da parte di Anas per domani riguardano il senso unico alternato sulla SS3 Flaminia, fino al 24 gennaio, tra Terni e Spoleto; le chiusure della rampa tra il Raccordo Sa-Av e l’autostrada A3 in direzione Salerno dal 21 al 23 gennaio; la chiusura dello svincolo Reggio Centro sul Raccordo di Reggio Calabria tra il 22 e il 26 gennaio.

photo credit: sivinjski danijel via photopin cc