Prevista una domenica di traffico intenso, soprattutto nelle ore pomeridiane, verso le località turistiche e le città principali del nord e del sud.
Situazione di criticità e traffico congestionato sulla A6 Torino-Savona, con coda di 1 chilometro tra Altare e Bivio A6/A10; coda anche sulla A4 Torino-Brescia alla barriera di Milano est per traffico intenso. Alle ore 10 si è verificato un incidente sulla A1 Firenze-Roma che ha causato una coda di 1 chilometro tra Orvieto e Chiusi e una di chilometri tra Valdichiana e Chiusi.
Buone notizie riguardo al Grande Raccordo Anulare di Roma: da un comunicato di Anas e grazie all’accordo tra quest’ultima e Sorgenia, si evince che è migliorata la qualità dell’illuminazione e di conseguenza, la sicurezza stradale. Sono infatti stati impiantati trecento nuovi punti luce a zero impatto ambientale che, come spiega l’Amministratore Unico dell’Anas Pietro Ciucci, “produrrà l’abbattimento delle emissioni di anidride carbonica nell’aria e la sostanziale riduzione di Tonnellate Equivalenti di Petrolio”.
Breve parentesi riguardo alla situazione meteorologica in cui si prevedono veloci temporali, anche di forte intensità, su Marche, Abruzzo, Centrosud e Appennini; non mancheranno rovesci anche su Alpi e Veneto.

photo credit: Uberto via photopin cc