Siamo entrati ormai nel week-end che conclude i ponti primaverili: tanti sono, infatti, gli italiani che hanno già raggiunto le località di villeggiatura per rilassarsi e divertirsi, godendosi gli splendidi paesaggi della nostra penisola. Peccato che il tempo rovina un po’ le vacanze, visto la circolazione depressionaria che ha causato, soprattutto nei giorni scorsi, piogge e temporali, anche intensi, ed un brusco abbassamento delle temperature. Oggi, 3 maggio, fortunatamente il sole è tornato a splendere su gran parte delle regioni e chi non ha approfittato del ponte, si appresta a raggiungere qualche bel luogo dove trascorrere questo week end. Sulle autostrade, infatti, sono segnalati disagi su alcuni tratti: sulla A9 Lainate-Svizzera si segnala coda tra como Monte Olimpino e Chiasso per attraversamento della Dogana Svizzera; sulla A12 Livorno-Rosignano risulta traffico rallentato tra Rosignano Marittimo e Collesalvetti, per incidente; sulla A14 Bologna-Ancona è stata chiusa l’uscita di Senigallia a causa del traffico intenso sulla viabilità ordinaria (consigliata l’uscita Marotta provenendo da Bologna; Montemarciano provenendo da Ancona).
Ieri è stato emesso un Bollettino della Protezione Civile, anche per la giornata di oggi, che riguarda l’Emilia Romagna e la Campania, con estensione al sud Italia.
Per le prossime 12 ore, continueranno le forti precipitazioni che raggiungeranno Basilicata, Calabria e Puglia. Si raccomanda, quindi, prudenza agli automobilisti perchè si prevedono fenomeni, anche intensi, con frequente attività elettrica e grandinate.

photo credit: Andrea Marutti via photopin cc