Nonostante il maltempo imperversi sulla maggior parte della nostra penisola, gli italiani non si lasciano scoraggiare e continuano a raggiungere le località di villeggiatura in quest’ultimo week-end delle festività natalizie, il primo del 2014.
Continuano le code sulla A9 Lainate-Sviezzera tra Como Monte Olimpino e Chiasso, per attraversamento della Dogana e segnalata coda di 4 km in mattinata sulla A7 Milano-Serravalle-Genova tra il bivio A7/Diramazione A26 Trafori e Serravalle Scrivia per traffico intenso. Rallentamenti anche sulla A1 Bologna-Roma tra Bivio A1/Compl. FI Nord km 280.3 e Barberino di Mugello e coda in uscita a Fidenza sulla A1 Milano-Bologna.
Si prevede un’attenuazione del traffico sulle autostrade nel primo pomeriggio, ma è previsto un picco di intensità il 6 Gennaio, giorno dell’Epifania, quando gli italiani torneranno a casa per riprendere la routine quotidiana.
Si raccomanda particolare prudenza nelle autostrade, perchè la Protezione Civile Nazionale ha emesso un bollettino di allerta per oggi e per le prossime 24-36 ore. La pioggia cadrà persistente, anche a carattere di rovescio sulla Liguria, Piemonte, i settori appenninici occidentali dell’Emilia Romagna e i settori settentrionali della Toscana.
Il maltempo si sposterà in Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Umbria e Lazio fino Abruzzo e Molise.

photo credit: Andrea Marutti via photopin cc