Un itinerario religioso in cui riscoprire oltre ai cammini della fede anche alcuni luoghi della Puglia suggestivi e pieni di fascino. E’ l’occasione fornita a Bitrel una grande Fiera che diventa il contenitore ideale nel quale unire risorse materiali ed immateriali: fede cristiana, tradizione popolare, cultura e turismo.

La  “Borsa del Turismo religioso, dei pellegrinaggi e dei cammini”, la manifestazione specializzata per promuovere destinazioni, itinerari, luoghi di culto, strutture, eventi e servizi del territorio, che si terrà dal 26 al 30 ottobre 2011.

Innovativa la formula itinerante che quest’anno consentirà ai partecipanti di conoscere e visitare gli innumerevoli “luoghi della fede” e di autentica devozione presenti in Puglia. Per questo nuovo appuntamento è atteso un incremento. in particolare per la presenza degli operatori brasiliani che hanno aderito al protocollo d’intesa stipulato tra BITREL e Peregrinus, il “Salone del Turismo Religioso” di San Paolo del Brasile, la più grande nazione cattolica al mondo. Con BITREL si inaugura il nuovo spazio espositivo della Fiera di Foggia, un luogo di scambio che consentirà agli operatori di esporre le proprie eccellenze e di partecipare agli incontri. Nei giorni della manifestazione il Padiglione 71 della Fiera sarà suddiviso in una serie di spazi tematici dove espositori, visitatori e buyers nazionali ed internazionali potranno incontrarsi e confrontarsi. Novità di questa edizione è la rassegna “Cristianesimo e Cinema, quattro giorni di convegni, incontri e proiezioni con l’Università di Foggia. BITREL proseguirà con il workshop internazionale che si terrà il 28 ottobre a San Giovanni Rotondo per celebrare la santità di Padre Pio nel Santuario a lui dedicato.