Si fanno sempre più insistenti le voci sul possibile sciopero dei trasporti pubblici nella Capitale: uno stop di 24 ore che coinvolgerà l’intera rete di trasporto cittadino di Roma nella giornata di venerdì 25 gennaio 2013.
Lo sciopero, indetto da Sul e Faisa Cisal interesserà le intere reti Atac (sia in superficie che metroferroviaria) e la rete bus periferici di Roma Tpl.
Cinque sono le agitazioni proclamate dalle organizzazioni sindacali Sul e Faisa Cisal; sempre venerdì anche il sindacato Orsa ha proclamato uno sciopero di 24 ore che riguarderà la ferrovia regionale Termini-Giardinetti.
La comunicazione, annunciata dall’Agenzia per la Mobilità, precisa che durante la giornata di stop saranno garantite le fasce orarie per studenti e pendolari, con servizio dalle 4.30 alle 8.30 e dalle 17 alle 20.
Esasperazione da parte dei pendolari di Roma che sperano in una revoca: ben 27 linee di autobus in notturna potrebbero non prestare servizio nella notte tra giovedì e venerdì.
Inoltre, il sindacato Orsa ha proclamato l’astensione delle prestazioni straordinarie fino al 29 gennaio: si prevedono quindi disagi su tutta la rete ferroviaria di Roma.

photo credit: gengish via photopin cc