Tra le compagnie aeree la Ryanair è una delle più fiscali sulle dimensioni e sul peso del bagaglio a mano, in quanto il personale di terra della stessa controlla meticolosamente il tutto in modo che vengano rispettate le misure e i pesi espressi nel contratto di viaggio (per altre info Ryanair cliccate qui).

Il volume da rispettare 55cm x 40cm x 20cm. Tale misura è tassativa, in quanto il personale Ryanair prima di far imbarcare i passeggeri posizionerà il trolley, la valigia o lo zaino in un apposito contenitore che ne misurerà la grandezza e il peso. Il peso non deve superare i 10 kg. Se le misure, comprensive di ruote, tasche e maniglie, non vengono rispettate, la compagnia farà imbarcare il bagaglio facendo pagare al viaggiatore un sovrapprezzo di 30,00 euro per ogni bagaglio in più che viene deposto in stiva.

Poiché la compagnia consentiva un solo bagaglio a mano, ha deciso, ormai dal mese di dicembre 2013, di poter imbarcare un secondo bagaglio a mano, di dimensioni 35x20x20, utilissimo per trasportare macchine fotografiche, tablet e laptop, nonché i souvenir acquistati in aeroporto (per info su bagaglio a mano Ryanair cliccate qui).

Rispettare le dimensioni bagaglio a mano che richiede la compagnia irlandese non è comunque complicato, in quanto ormai i negozi si sono adeguati e offrono un intero reparto trolley delle misure richieste dalla Ryanair. In questa maniera si può acquistare direttamente il bagaglio che più ci aggrada senza preoccuparsi delle dimensioni. In questa maniera i tempi per trovare il bagaglio a mano adatto si riducono notevolmente (per ulteriori info Ryanair cliccate qui).

photo credit: markyharky via photopin cc