Ryanair punta alla conquista di sempre più cieli, valutando l’apertura di nuove basi in Italia oltre alle 14 che già possiede, di cui 4 aperte nell’ultimo anno (scopri le offerte Ryanair). In Pole position c’è l’aeroporto di Torino, come annunciato dal direttore commerciale e marketing John Alborante. La compagnia low cost sta già studiando nuove rotte da e per Torino a partire dalla prossima estate, prevedendo di trasportare 675.000 passeggeri, sostenendo quindi l’economia e il turismo (ecco le regole per viaggiare low cost).

Per il prossimo inverno saranno nove le rotte, inclusa quella nuova per Eindhoven, operativa dal 28 ottobre con tre frequenze settimanali (martedì, giovedì e sabato) e quella confermata per Catania (Ryanair contesta Antitrust).

photo credit: “El Gabo” – Davide Gabino via photopin cc