La località di Castelsardo situata a nord della Sardegna è tra i più rinomati luoghi di villeggiatura dell’isola, perché ha il privilegio di mescolare sapientemente le antiche tradizioni della regione, le atmosfere storiche per la forte presenza architettonica di elementi risalenti all’epoca medioevale, e uno scenario marino da cartolina.

Il piccolo borgo, sorto come roccaforte difensiva della colonia genovese capeggiata dall’ allora potentissima famiglia Doria, guarda al golfo dell’Asinara, oasi naturalistica tra le più rinomate di tutta l’Italia.

È abitata da circa cinquemila residenti ai quali è dato il privilegio di vivere sull’ancor più celebre destinazione turistica estiva, Costa Paradiso.

Dista, poi, solo una trentina di chilometri dalla città capoluogo di provincia, Sassari, che è anche uno dei poli universitari di tutta la regione e che perciò gode dell’allegria dei giovani studenti.

Da Castelsardo ci si dirige senza fatica per visitare la popolare spiaggia di Stintino e quella de La Pelosa ed è facilmente raggiungibile dallo scalo aeroportuale di Alghero che serve numerose compagnie low cost.

Senza contare che se nel vostro tour voleste includere anche la vicina isola francese della Corsica, da Castesardo si arriva in breve anche a Santa Teresa di Gallura, da dove salpano i traghetti per Bonifacio.